IL CIMITERO INGLESE

Il cimitero inglese è un luogo sacro che si trova a Bagni di Lucca a circa 300 metri dalla chiesa anglicana, dalla parte opposta del torrente Lima.La storia del Cimitero Inglese risale alla prima metà del XIX sec. Carlo Ludovico di Borbone concesse alla colonia inglese di Bagni di Lucca la facoltà di erigere un cimitero protestante. Fu scelto un luogo detto "al Prato Santo" e, benché i lavori venissero terminati nel 1844, la prima inumazione fu immediatamente successiva all'acquisto. Il cimitero è stato operativo fino al 1953 e sono 137 le persone che vi riposano.
Nel 1982, con l'esaurimento di un lascito destinato alla manutenzione, il luogo sacro fu acquistato dal Comune di Bagni di Lucca. Il cimitero attualmente è gestito dalla Fondazione Michel de Montaigne e dall'Istituto storico lucchese .